I miei commenti

Ancora Palazzo Chigi o meglio il Quirinale? Mario Draghi ha precisato subito che non avrebbe risposto ai giornalisti sul suo ruolo futuro, così confermando quanto grande sia l’incertezza che regna nella politica chiamata a determinarlo. Con la conferenza-stampa “riparatoria” convocata per illustrare l’ultimo decreto-legge del governo, il presidente del Consiglio ha voluto testimoniare che il […]

I miei commenti

Più che dura, la polemica è surreale. L’Europa travolta dalla quarta ondata, prova a fare le pulci all’unico Paese che diversi leader europei hanno indicato come modello nella lotta al Covid. E la cui attuale situazione risulta, infatti, la migliore del continente. Tutto parte dalla richiesta di chiarimenti rivolta all’Italia dalla vicepresidente della Commissione, Jourova, […]

I miei commenti

Sempre meno italiani in Italia. Impietoso il rapporto dell’Istat sul censimento della popolazione residente al 31 dicembre 2020: risultano 59.236.213 cittadini, cioè un calo dello 0,7% (poco più di 405 mila persone) rispetto all’anno precedente. Che a sua volta era già in discesa in confronto al 2018 e così via, secondo un ciclo all’indietro del […]

I miei commenti

L’equivoco non poteva essere più azzeccato e allo stesso tempo commovente: i “bis” che per tradizione il pubblico della Scala grida in sala dopo una bellissima romanza, stavolta erano per il romanzo del Quirinale, i sette anni che volgono alla fine del mandato di Sergio Mattarella. E che invece i presenti alla Prima del Macbeth, […]

I miei commenti

Anche l’agenzia Fitch, prevedendo la crescita del Pil italiano al +6,2%, promuove i nostri conti e migliora il suo giudizio (da BBB- a BBB con previsione “stabile” a medio e lungo termine) sulla scia delle valutazioni anch’esse al rialzo già espresse da Standard & Poor’s, Moody’s e Dbrs. Arriva, dunque, l’ultima, ma ennesima conferma di […]

I miei commenti

Della variante Omicron poco ancora si sa, ma molto già spaventa.  Allarme rosso, ed è un bene che il mondo reagisca all’unisono, e subito, di fronte al virus-camaleonte. Purché, però, la difesa d’ufficio di un’umanità travolta e stravolta dopo due anni di pandemia, non degeneri in panico. Naturale era la paura quando eravamo chiusi in […]