I miei commenti

Non ci sono parole, ma solo lacrime per il disastro annunciato, eppure improvviso, che ha causato decine di morti e feriti. A Genova, cuore pulsante e marittimo dell’Europa, il viadotto s’è sbriciolato come un castello di sabbia. Una disgrazia imprevedibile alla stregua di un terremoto? Certo che no. Il ponte che non c’è più, era […]

I miei commenti

Con un messaggio di sette minuti inviato per Ferragosto, iniziativa quasi stravagante per la tradizione di Palazzo Chigi, Giuseppe Conte ha voluto dare, tramite Facebook, il suo “buone vacanze” agli italiani. All’insegna, ha spiegato, del cambiamento, a partire dalla modalità, breve e informale, scelta per comunicare a tutti quanto il governo ha realizzato nei due […]

I miei commenti

Ma allora i genitori che si preparano a mandare i figli a scuola, che documentazione dovranno presentare per le vaccinazioni richieste? Alla domanda, semplice e chiara, in vista dell’anno scolastico che s’apre fra un mese, arriva la seguente e ingarbugliata risposta: può valere l’autocertificazione. E per il futuro si tende all’”obbligo flessibile”. Così parlò Giulia […]

I miei commenti

L’inferno sull’autostrada nei pressi di Bologna non risparmia niente e nessuno. Almeno un morto e decine di feriti, crollato un ponte della tangenziale, danneggiate le abitazioni della zona. Contusi persino i poliziotti e carabinieri che provavano a dirigere il traffico in tilt, dopo l’esplosione del materiale infiammabile nell’autocisterna che ha tamponato un Tir. Ed è […]

I miei commenti

Impossibile pensare di instaurare, con gli Stati Uniti, quel rapporto unico e speciale, quasi da madrepatria, coltivato dalla Gran Bretagna. Così com’è impensabile riproporre, all’opposto, la relazione altezzosa e conflittuale con Washington non di rado accarezzata dalla Francia. Ma lo spazio perché l’Italia possa ritagliarsi una terza via da alleato fraterno -anche in nome dei […]

I miei commenti

Può darsi che prima o poi anche la vecchia convinzione di Sir Winston Churchill, il più celebre primo ministro della storia inglese, sarà superata dai fatti. Suonava più o meno così: “La democrazia è la peggior forma di governo, tolte tutte le altre”. Era un paradossale, ma grandioso elogio del Parlamento, che in tutto l’Occidente […]

I miei commenti

E così il “governo del cambiamento” e del “prima gli italiani” ora si trova alle prese con un’offensiva diplomatica molto insidiosa, nonostante essa venga presentata sotto un’innocente e amabile veste europeista. Si tratta della decisione dell’altrettanto “nuovo” e per certi versi affine alla Lega governo di Vienna di voler concedere la cittadinanza austriaca ai cittadini […]