I miei commenti

Vendetta, tremenda vendetta, avevano giurato i seguaci dell’Isis dopo la strage del venerdì in Nuova Zelanda con 49 innocenti di fede musulmana uccisi a colpi di mitraglietta dall’australiano Brenton Tarrant, l’invasato arrestato per l’orrendo crimine. “Il linguaggio del sangue”, hanno promesso i terroristi islamisti, incitando anche ad attaccare le chiese per rispondere, a modo loro, […]

I miei commenti

Violenza chiama violenza in qualunque parte del mondo. Dalla Nuova Zelanda fa inorridire il crimine perpetrato in due moschee di Christchurch contro 49 inermi cittadini di fede musulmana, uccisi a colpi di mitragliatrice. Autore tale Brenton Tarrant, ventottenne australiano arrestato con altre tre persone. Non prima di aver ripreso lui stesso, in diretta streaming, i […]

I miei commenti

La botta non poteva essere più dolorosa: 391 parlamentari contro 242, e la proposta di un’”uscita morbida” dall’Unione europea presentata dalla premier britannica, Teresa May, è bocciata sonoramente, e per la seconda volta alla Camera dei Comuni. Con conseguenze imprevedibili su come avverrà la Brexit: un addio netto, rapido e senza rimpianti né accordi con […]

I miei commenti

L’ultima puntata della Tav-novela di governo vede protagonista proprio il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Per trovare un’intesa fra i suoi due vice, mettendo insieme il no di Luigi Di Maio alla Torino-Lione con il sì di Matteo Salvini, il temporeggiatore di Palazzo Chigi ricorre ai cavilli. Chiede al consiglio di amministrazione della Telt, la […]

I miei commenti

Soltanto una politica prigioniera dell’ideologia può dividersi sul principio di rendere più rigoroso il diritto alla legittima difesa a beneficio della vittima del reato. E così diventa “di destra”, sull’onda di Matteo Salvini che ne ha fatto una battaglia di bandiera, chi plaude al voto espresso alla Camera dalla maggioranza gialloverde (più Forza Italia e […]

I miei commenti

“Opposizione cercasi. Con programma, soprattutto economico, nuovo leader e una certa idea dell’Italia”. In un Paese non divorato dalla politica, dunque altrove nell’universo, è sempre interesse della maggioranza perorare una simile richiesta. Perché non esiste né resiste governo al mondo senza controcanto in Parlamento. Chissà se il Pd, che va oggi alle primarie per scegliere […]

I miei commenti

Insieme nel governo, ma avversari in Sardegna. L’anomala maggioranza gialloverde assiste a un anomalo voto regionale rispetto alle precedenti tornate amministrative che si sono svolte a macchia di leopardo nella Penisola. Stando alle tendenze indicate dagli exit poll (lo scrutinio si farà solo oggi), per la presidenza si andrebbe a un testa a testa fra […]