I miei commenti

La scelta degli Stati Uniti si trasforma in un referendum per il resto del mondo. Gerusalemme capitale d’Israele? Sono i numeri delle Nazioni Unite a dare la risposta al riconoscimento di Washington, che trasferirà la sua ambasciata da Tel Aviv al luogo sacro delle tre religioni monoteiste. Bocciano tale scelta 128 nazioni, fra le quali […]

I miei commenti

L’Europa li aspettava al varco e loro, i nuovi governanti a Vienna, si sono fatti riconoscere subito: nel programma di coalizione tra Partito popolare (Övp) e Partito della libertà (Fpö) appena concordato, si prevede anche l’impegno a dare la possibilità della cittadinanza austriaca per gli altoatesini “di lingua tedesca e ladina” che vivono in Alto […]

I miei commenti

L’altolà della Farnesina (dichiarazioni del sottosegretario Benedetto Della Vedova) e dell’Europarlamento (addirittura intervento del suo presidente, Antonio Tajani), non è bastato: i nazional-populisti del Partito della libertà (Fpö), con importanti ministeri nel nuovo governo di Vienna, rincarano la dose. Non solo non intendono rinunciare alla provocatoria possibilità di concedere la cittadinanza austriaca ai cittadini italiani […]

Racconti & reportage

Non fanno in tempo a presentare il nuovo governo, che già si scatena il primo incidente diplomatico. E proprio con l’Italia. E’ bufera su Vienna per la decisione della nuova coalizione di centro-destra, formata dal Partito popolare (Övp) e dal Partito della libertà (Fpö), di valutare la possibilità di dare la cittadinanza austriaca ai cittadini […]

I miei commenti

Ci voleva tutta la discrezione di Sergio Mattarella, che è il tratto della sua presidenza, per compiere in silenzio un grande atto di maturità istituzionale: il ritorno in patria delle ultime salme dei Savoia ancora sepolte all’estero. A più di settant’anni dalla fine della guerra, il massimo rappresentante della Repubblica sta accompagnando la chiusura, anche […]

I miei commenti

Nessuna legge, neanche quella appena approvata sul testamento biologico, è più forte della coscienza. Per quanti sforzi faccia il legislatore per disciplinare l’attimo fuggente tra la vita e la morte, e che tormenta l’umanità dalla notte dei tempi, sarà sempre e soltanto la persona interessata, o i cari a lei più vicini, a dire l’ultima […]

I miei commenti

Ben sette dei suoi ventisette anni li ha trascorsi negli Stati Uniti, e proprio nella città più amata e internazionale di tutte, New York. Eppure, neanche l’America vista e vissuta da vicino, a Brooklyn, è bastata perché Akayed Ullah, tassista originario del Bangladesh, cambiasse l’idea spaventosa che da tempo coltivava: far esplodere una bomba nel […]

I miei commenti

Chissà come si scrive “referendum” in cirillico. Bisognerà farselo spiegare da Joe Biden, l’ex vicepresidente degli Stati Uniti. Perché ha appena pubblicato un articolo su un’importante rivista americana di politica internazionale (“Foreign Policy”), dove afferma che c’è stato lo zampino della Russia all’epoca della consultazione sulla riforma costituzionale bocciata dal popolo sovrano in Italia. Secondo […]